“Psicologia Clinica”

Formato A5, 328 pagine

Lingua disponibile: Italiano

Maggio 2019

ISBN: 978-2-902114-02-3

14,60 euro

Descrizione dell’autore:

Giulio Perrotta (giurista, psicologo, criminologo, docente, CT/P, saggista internazionale)

Descrizione dell’opera:

La psicologia clinica è una delle principali branche teorico-applicative della psicologia, ricomprendendo lo studio scientifico e le applicazioni della psicologia in merito alla comprensione, prevenzione ed intervento nelle problematiche psicologiche e relazionali, a livello individuale, familiare e gruppale, compresa anche la promozione del benessere psicosociale e la gestione (valutativa e di sostegno) di molte forme di psicopatologia. Assetti centrali della sua pratica sono le applicazioni cliniche delle attività di prevenzione, valutazione, abilitazione-riabilitazione e sostegno psicologico, con particolare (ma non esclusivo) riferimento alla psicodiagnostica ed all’intervento terapeutico, terapeutico-riabilitativo, che ne rappresenta un ulteriore sviluppo specialistico rivolto soprattutto alla presa in carico delle situazioni ove è presente una psicopatologia strutturata. Il presente lavoro, psicologia clinica, coniuga gli aspetti di base della disciplina

partendo dai profili legati alla diagnosi e all’approccio clinico, analizzando le teorie dei principali studiosi, per completare il quadro, nella seconda parte del testo, con la disamina delle principali psicopatologie elencate nel DSM-5, strizzando l’occhio anche alla psicodiagnostica ad approccio dinamico del PDM-2.

Indice

LA PSICOLOGIA CLINICA. IL CONCETTO DI MALATTIA MENTALE, LA DIAGNOSI E LA RELAZIONE D’AIUTO
– LA PSICOLOGIA CLINICA
– LA MALATTIA MENTALE E IL CONCETTO DI DIAGNOSI
– LA RELAZIONE D’AIUTO
– GLI INTERVENTI PSICOLOGICI
– I PRINCIPALI ORIENTAMENTI PSICOTERAPICI
LA DIAGNOSI CLINICA
– TIPOLOGIE, ORIENTAMENTI E CLASSIFICAZIONI
I PROFILI CLINICI: LE NEUROPSICOPATOLOGIE  
– LA NEUROLOGIA CLINICA
– LE AFASIE
– L’EMINEGLIGENZA
– L’APRASSIA
– LA DISPRASSIA
– L’AGNOSIA
– L’AMNESIA
– L’EPILESSIA
– LE PATOLOGIE NEURODEGENERATIVE
– LA PSICOFARMACOLOGIA
I PROFILI CLINICI: LE NEUROPSICOPATOLOGIE
– I DISTURBI DEL NEUROSVILUPPO
– I DISTURBI DELLO SPETTRO SCHIZOFRENICO E ALTRI DISTURBI PSICOTICI
– I DISTURBI BIPOLARI E CORRELATI
– I DISTURBI DEPRESSIVI
– I DISTURBI D’ANSIA
– I DISTURBI OSSESSIVO-COMPULSIVI E CORRELATI
– I DISTURBI CORRELATI AD EVENTI TRAUMATICI E STRESSANTI
– I DISTURBI DISSOCIATIVI
– I DISTURBI SOMATICI E CORRELATI
– I DISTURBI DELLA NUTRIZIONE E DELL’ALIMENTAZIONE
– I DISTURBI DELL’EVACUAZIONE
– I DISTURBI DEL SONNO-VEGLIA
– I DISTURBI SESSUALI
– I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO, DEGLI IMPULSI E DELLA CONDOTTA
– IL DISTURBO DA DIPENDENZA DA SOSTANZE E NON
– IL DELIRIUM
– I DISTURBI DI PERSONALITA’
– IL MODELLO ALTERNATIVO PER LA DIAGNOSI DEL DISTURBO DI PERSONALITA’ (DSM)  
– LE CONDIZIONI CHE NECESSITANO DI ULTERIORI STUDI
– ALTRE CONDIZIONI OGGETTO DI ATTENZIONE CLINICA
I PROFILI PSICOPATOLOGICI (secondo il PDM-2)
– La struttura del PDM e le classificazioni
BIBLIOGRAFIA
INDICE

error: Content is protected !!