Quello che gli altri non ti dicono. Come riconoscere e interpretare i segni non verbali del corpo

Formato PDF, 282 pagine

Lingua disponibile: Italiano

Riedizione Luglio 2019

ISBN: 978-2-902114-09-2

7,90 euro

Descrizione dell’autore:

Giulio Perrotta (giurista, psicologo, criminologo, docente, CT/P, saggista internazionale)

Descrizione dell’opera:

La comunicazione è un processo che consiste nella trasmissione di un’infor-mazione, attraverso lo scambio di un messaggio composto, secondo le regole di- un determinato codice, ovvero il linguaggio. L’uomo è dunque un ‘essere comunicativo’: per comprenderlo pienamente bisogna analizzare tutti i suoi aspetti espressivi: ‘verbali’, riferiti all’uso consapevole del linguaggio, sia scritto che orale; ‘para-verbali’, riferiti al tono, al volume e al ritmo della voce, alle pause ed altre espressioni sonore (come lo schiarirsi la voce); ‘non verbali’, riferiti proprio ai contesti privi di suoni e parole, quali le espressioni facciali, i gesti e le posture. Comprendere tutto l’universo che si nasconde dietro la comu-nicazione umana, significa mettere il lettore in condizioni di conoscere e interpretare il vero pensiero e le reali intenzioni di chi ci sta parlando. Asse-gnare quindi un’interpretazione psicologica alle azioni di tutti i giorni, appa-rentemente insignificanti, come giocherellare con una penna o togliere un granello di polvere dalla spalla, muovere oggetti e prendere determinate po-sture del corpo, sarà un gioco d’intelletto, che permetterà al lettore di scoprire un mondo sommerso. Prefazione di Flaminia Bolzan Mariotti Posocco. 

Indice

• Introduzione: La psicologia della comunicazione
• Capitolo I: Le emozioni e i sentimenti: definizioni, differenze e
classificazioni
• Capitolo II: Il linguaggio verbale
• Capitolo III: Il linguaggio para-verbale e non verbale
• 1. Il Sistema Paralinguistico
• 2. Il Sistema Cinesico
  a. CAPO (TESTA)
  b. ANDATURE
  c. OCCHI 
  d. BOCCA E SORRISO 
  e. VOCE 
  f. CAPELLI, BARBA E BAFFI 
  g. OCCHIALI, SIGARETTE E TRUCCO
  h. RICONOSCERE I SENTIMENTI NEL VOLTO 
  i. MANI
  l. BRACCIA E GAMBE 
  m. POSTURA IN GENERALE
  n. POSTURA INTORNO AL TAVOLO
  o. POSTURA “SPECCHIO” 
  p. POSTURA DURANTE IL COLLOQUIO DI LAVORO E
LE SITUAZIONI DI POTERE 
  q. POSTURA DURANTE IL SONNO 
  r. POSTURA DURANTE IL CORTEGGIAMENTO E L’ATTRAZIONE 
  s. SEGNALI DI PROPRIETA’
  t. ANGOLAZIONI CORPOREE
  u. DIFFERENZE CULTURALI
• 3. La Prossemica
• 4. L’aptica
• Capitolo IV: Il linguaggio non verbale dei neonati e dei bambini
• Indice

error: Content is protected !!